Crea sito
Bloggando vi consiglia:

Olivia Munn, sexy geek alla conquista di Hollywood

14 September 2011 in Cult

Olivia Munn ai Grammy Awards - Credits: Gilbert Flores/CPA©kikapress.com

Olivia Munn ai Grammy Awards – Credits: Gilbert Flores/CPA©kikapress.com

Nella classifica 2011 di Maxim dedicata alle 100 donne più hot è arrivata seconda dietro Rosie Huntington-Whiteley, eppure Olivia Munn è ancora poco conosciuta, fatta eccezione per i più impallinati di videogiochi e fumetti che, da qualche anno a questa parte, l’hanno vista fare la cosplayer al Comic-Con in mise divertenti e succinte.

Olivia Munn alla premiere di I Don’t Know How She Does It
Olivia Munn alla prima newyorkese di Contagion
Olivia Munn alla premiere di Our Idiot Brothers
Olivia Munn alla prima del film Cowboys & Alien a San Diego
Olivia Munn al Comic-Con di San Diego


Olivia Munn al Metropolitan Opera di New York
Olivia Munn sul set di I Don’t Know How She Does It insieme a Sarah Jessica Parker
Olivia Munn al party GQ Men of The Year
Olivia Munn agli Environmental Media Association Awards 2010
Olivia Munn al party di Comedy Central


Olivia Munn presenta The Other Guys al Comic-Con di San Diego
Olivia Munn al Comic-Con
Olivia Munn alla premiere di Iron Man 2
Olivia Munn al Celebrity Beach Bowl
Olivia Munn ai Grammy Awards – Credits: Gilbert Flores/CPA©kikapress.com

Origini cinesi da parte di madre e tedesche da parte di padre, Olivia ha passato gran parte della sua infanzia a Tokyo salvo tornare poi in America, dove è nata 31 anni fa, e cominciare una carriera da commentatrice sportiva. L’esperienza, a detta della modella e attrice, non è stata delle più esaltanti anche perché di lì a poco avrebbe cominciato a condurre il programma che l’ha resa il sogno proibito dei nerd americani: Attack of the Show!

Il programma, che Olivia ha condotto per 4 anni, l’ha vista fare follie varie con un occhio sempre puntato al mondo della tecnologia, dei videogiochi e della cultura pop e underground: un’esperienza brillante e sopra le righe che ha ispirato alla bella showgirl il suo primo romanzo – ebbene sì – Suck It, Wonder Woman: The Misadventures of a Hollywood Geek.

Dopo un paio di piccole parti in altrettanto piccoli film, la Munn conquista una particina in Iron Man 2 e da lì comincia la sua scalata verso il cinema di serie A che l’ha portata dritta dritta sul set di una commedia potenzialmente esplosiva al botteghino, I Don’t Know How She Does It. Il film, che vede l’inossidabile Sarah Jessica Parker nel ruolo della protagonista divisa tra famiglia e lavoro, è appena uscito negli States (con buone recensioni) e arriverà in Italia il 23 settembre con l’infelice titolo Ma come fa a far tutto?

La pellicola, diretta da Douglas McGrath, potrebbe essere il definitivo trampolino di lancio per Olivia che non si fa intimorire dalla rinomata competitività di Hollywood e commenta così la sua esperienza alla Mecca del cinema:

“Ci sarà sempre qualcuna più intelligente, alta o carina di te – ha dichiarato l’attrice a CosmopolitanCosì come ci sarà sempre qualcuna più stupida, bassa e brutta di te. Per questo è completamente inutile mettersi in competizione con gli altri.”

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Powered by AlterVista